Sito di Zappetta Gialla sull'Oro.

Vai Home page   Vai al Sommario

 

 

E' un Sito sull'oro con centinaia di pagine utili alle vostre ricerche e dispone anche di Facebook per dialogare ecc. Per la Posta in generale: ho sostituito la mia precedente pagina Facebook (si può ancora consultarla, ma non più scriverci) con una nuova in formato Gruppo, la cui iscrizione è assolutamente gratis e dove potrete inserire domande o argomenti aggiungendo vostri "post", oppure rispondere e dialogare in quelli di altri già presenti.

Per la Posta particolare, invece, cioè dialoghi privati ed esclusivi con giornalisti, enti, collaboratori scrivetemi qui

IMPORTANTE: se nel vostro schermo la tabella centrale, testi ed altro li vedete troppo piccoli potete ingrandire tenendo premuto il tasto Ctrl e cliccando su + o -

 

Regione per Regione

 

 

pubblicazione di Miniere d'Oro(2003) web.tiscali.it/minieredoro(2004) www.minieredoro(2006 / 2023)

 

 

Sezioni principali di questo Sito:

Miniere d'Italia

La Valle d'Ayas

Giuseppe Pipino

Il deposito di oro alluvionale italiano

Italia fiumi con oro

Imparare a cercarlo

Attrezzi necessari

Pulizia dei minerali

E' oro? e tipi di oro

Le Leggi sulla ricerca

I cercatori d'oro

Storia oro Italia

I minerali in genere

Club, gare e mostre

Pagina guida per ricerche scolastiche

Oro nel mondo

I vostri racconti

Collaboratori e corrispondenti

   

Alcuni dei luoghi per trovare Oro in Italia regione per regione e breve nota introduttiva sull'argomento

 

Per scegliere i posti in cui avventurarsi con la speranza di trovare oro si tenga in considerazione che, come mostrato da questa cartina, le miniere d'Oro italiane si trovano essenzialmente nell'estrema zona superiore dell'Italia, quasi tutte dove le Alpi pongono il confine con la Svizzera. Ai piedi di queste montagne, perpendicolarmente, giungono dal basso diverse vallate ed è proprio in queste valli che sono state sviluppate le molte ricerche aurifere, a partire da quelle della Val d'Ayas (Regione Val d'Aosta) per spostarsi mano a mano sempre più a Est ed incontrare quindi Alagna (Piemonte), la Val Toppa (Piemonte), Crodo (Piemonte) e diverse altre. Le miniere d'oro italiane sono situate dunque in Piemonte o in Valle d'Aosta, con rari excursus in Lombardia. Ci sono anche alcuni sporadici "particolarismi", quali ad esempio l'interessante Giacimento delle Miniere di Ovada che si trova sì in Piemonte ma quasi al confine con la Liguria (quindi non Alpi ma Appennino Ligure), oppure l'abbastanza recente ritrovamento aurifero a Furtei, in Sardegna, del quale si stanno valutando le prospettive industriali. Per quanto riguarda invece l'Oro Alluvionale , cioè l'Oro nei fiumi, la piantina in alto mostra, con la sua punteggiatura azzurra, l'ampia zona che lo riguarda.

 
Valle d'Aosta

Introduzione

Val d'Ayas etc.

Storia mineraria val d'Ayas

La Zecca monetaria di Aosta in breve

Leggi sulla raccolta minerali in Val d'Aosta

Miniera d'Herin

Saint Marcel, tutto il distretto minerario.

Lillianes

Petit Monde a Torgnon

Un racconto di Primo Levi sull'oro della Dora

 

Articolo Emarese min. Settarme (amianto) bonifica

Emarese

Emarese min. Settarme (amianto) storia e suoi altri minerali.

Emarese, Arbaz e incisioni su roccia di fine 1500.

 
       
       

Piemonte

 

 

 

 

 

 

 

 

Agogna (tratto piemontese)

Alagna Val Sesia

La Bessa, studi vari.

Sezione sul Canavese Cava dell'Oro Cervo a Buronzo

Cervo in generale

Dora Baltea

Elvo a Carisio

Elvo a Cerrione

Elvo a Occhieppo

Elvo a Salussola

Gorzente a Casaleggio

Leggi sulla raccolta minerali, Piemonte Marmazza
Melezzo orientale in Val Vigezzo. Olobbia  

Orba a Capriata

Orba a Silvano

Orco a Feletto
Ovadese, Val Gorzente e Val d'Orba  Pasquetta a Predosa Pestarena Macugnaga
 

Piota (sua Home, gite ecc)

Rio Moncalero

Rio Roverno

 

Rio Secco

San Giovanni Stura a Gnocchetto
  Stura a Pian Carpeneto

Tanaro

Tavagnasco
 

Ticino introduzione

Ticino a Oleggio Marano

Ticino a Oleggio Casone.

  Ticino a Varallo P. Ticino a Varallo P. nei pressi della diga Traversella e la Locanda del Minatore
  Sezione Val d'Orba Val Mastellone la Gula Val Segnara
  Vogogna Rumianca Val Toppa Elvo: pepitina trovata di recente
  Elvo a Cerrione presso il ponte Valli di Lanzo Gruppo di Voltri storia mineraria
 

Valle Antigorio Crodo

Valle Strona di Postua

Val Divedro Camona

 

 

Ossola Sup. cartina sue manifestazioni filoniane

 

   
 

 

 

Lombardia

Adda

Bergamasco miniere

 

 

 

 

Oglio

Rancina

Seveso 2 articoli e vedi anche una brevissima nota riguardo il Seveso Palazz. Milanese.

Ticino in generale

Ticino a Casteln.

Ticino a Somma L.

Valgoglio

Valganna & Valvassera

Leggi sulla  raccolta dei minerali, Lombardia

Gli studi di Scipione Breislar ('800) sull'oro alluvionale

Per conoscere anzitempo il livello delle acque

 

 

 

 

Liguria

Gambatesa in val Groveglia (Ge)

Linajuolo o Linaiolo a Rovegno (Ge)

Masone e dintorni

Monte Loreto

 

Savona, tutta la provincia

Un libro sulle rocce liguri.

 

Gruppo di Voltri

 

 

P.S. Considerando che geologicamente Il Gruppo di Voltri comprende sia l'entroterra genovese sia soprattutto l'importante e confinante distretto aurif. dell'ovadese (basso Piemonte), brevi cenni minerari del "genovese" li ho messi in  Gruppo di Voltri.

 

 

 
     
 

Emilia Romagna

 

La Società Reggiana di Scienze Naturali.

Miniera di Corchia, tracce aurifere e geologia.

   
   
 

Toscana

Sua prima pagina in generale.

Articolo giornalistico sul suo oro con varie info a seguire

Un recente articolo giornalistico (2008).

Geologia della Toscana meridionale

   

Vasto studio  sul suo oro e su quello che si può trovare in alcuni suoi fiumi meridionali.

Società Adroit e Tuscany nel 2006 e danni ambientali precedenti (ENI)

    Fiume Pesa presso Lucarelli (Radda), una nota al merito.  

 

 

Sardegna

   

Introduzione

L'Oro di Furtei

Miniera di Argentiera

 Argento Iglesias Storia

Iglesias, Porto Flavia

Miniere d'argento di Guzzurra e Arghentaria

 

Ritagli informativi vari

 

Furtei, un articolo di A. Soddu sul danno ambientale

Furtei, altro art. di A. Soddu sul danno ambientale

 

Furtei, 2 brevi relazioni sul danno ecolocico post/minerario

 

   
 
                                                                           Calabria

                                     

Introduzione

Indizi storici

   
     
     
   

Sicilia

 

Fiume Simeto ed altri

Articolo su di un  giornale

   
       
INOLTRE: Raibl in Friuli (zinco & piombo)    

INOLTRE: Lazio settentrionale, il suo oro.

INOLTRE: Lazio, zona Monte landra / lago di Bolsena, oro?

 

IN BREVE: Basilicata, una mappa antica che indica oro in prov. di Salerno.

IN BREVE: Umbria, alcune note su di una giornata di ricerca col metal detector.

IN BREVE: Le Marche: su un libro dal titolo Miniere delle Marche si accenna  presenza d'oro (in quantità non interessanti) presso Sassoferrato (AN). Per gentile segnalazione dell'Ing. Ionna D.

 

In questo ritaglio, un esempio dei vostri dialoghi sull'oro che avete inserito nella mia pag. FB e che sono quindi consultabili nella medesima insieme a moltissimi altri. Dal post di Roberto: ... volevo sapere se nei corsi d'acqua veneti si può trovare qualche pagliuzza d'oro. R. di Davide: ...nel Brenta so di rinvenimenti... R. di Hirpinus: Anch'io ho notizie del Brenta come possibile fiume aurifero. Il guaio è dove cercare. Percorrendolo ho notato che è particolarmente "umanizzato" essendo imbrigliato e "addomesticato" in molti punti con sbarramenti in cemento. Quindi si dovrebbe cercare a monte, magari in qualche suo tributario. Un altro corso d'acqua potenzialmente aurifero è il Bacchiglione (quale tratto? boh!)

Dal post di G. Niccolò: volevo chiedere se sul fiume Brenta c'è qualche possibilità di trovare oro oppure no? R. di V. Massimiliano: io ho sentito che qualcuno ha trovato un grammo di oro in tutto, la zona precisa non la so , comunque da Nove in giù. Se vuoi provare il Cismon che è un suo affluente dovresti trovarne (...), al momento ho trovato solo magnetite. R. di S. Riccardo: ho letto qualche tempo fa in un blog di un cercatore che nella zona di Fontaniva aveva trovato 2 grammi (con relative foto).

 

Vai a Home Miniere d'Oro italiane

Vai a Home dell'Oro nei Fiumi