Come già detto nella pag. precedente, dedicata alle leggi che regolamentano (o vietano) la ricerca dell'oro per buona parte del corso "a noi utile" del torrente Orba, questa mappa mostra i due tratti nei quali, pur trovandosi territorialmente nell'omonima Riserva Naturale, vi sia rimasta libera la ricerca (ovviamente sempre rispettando quanto è richiesto per agire in qualsiasi posto del Piemonte, cioè l'iscrizione ad un registro regionale, cosa del tutto gratuita.

P.S. Questa cartina l'ho ritoccata graficamente per adeguarne l'estetica alla struttura del Sito, ma naturalmente lasciandone assolutamente intatta la sostanza informativa.

Orba Riserva Naturale: mappa con zone libere per la ricerca dell'oro.

 

Inizio del Sito (Home Page).         Inizio sezione Val d'Orba, ovadese ecc.